News

| Reading at Tiffany's resta APERTO per ferie...continueremo a farvi compagnia per tutto il periodo estivo con nuove Recensioni, Anteprime ed Interviste |Nuove anteprime ogni settimana | Aggiornata pagina "In uscita" |

martedì 22 luglio 2014

Recensione: Nome In Codice Diva

Nome In Codice Diva
di Jason Matthews

Prezzo Hardcover: € 17,90
Prezzo E-Book: € 3,99
Editore: DeAgostini - BookMe
Titolo originale: The Movement of Stars
Pagine: 541
Genere: Spy Thriller


Nella Russia di Putin, Dominika Egorova è un agente speciale dei servizi segreti, addestrata come seduttrice. La sua missione è delicata e pericolosissima: agganciare con una 'honey trap' Nathaniel Nash, agente della CIA, e scoprire l'identità della talpa insediata ai vertici, che da quattordici anni passa informazioni sensibili agli americani facendo saltare la copertura degli infiltrati russi in America. Ma nel mondo dell'intelligence tutto è labile e opaco, soprattutto se l'incognita dell'attrazione arriva a confondere ulteriormente le carte. Dominika inizia così una doppia vita e un doppio gioco, in cui si mescolano la spirale di sospetti, il desiderio di vendetta, la disillusione, la dissimulazione.



Dominika è addestrata per sedurre e per rubare informazioni: lei è una spia russa senza remore, deve fedeltà suprema solo alla sua Madre Patria e alla Residentura. Dall'altra parte dell'Oceano Nathan fa parte della CIA: la più famosa agenzia di spionaggio del mondo, quello che ancora non sa è che presto nella sua vita comparirà una bella donna dall'accento straniero che cercherà di carpirgli tutti i suoi segreti. Amate il thriller e le spy story? Allora questo è il vostro romanzo! Jason Matthew ha lavorato per oltre trent'anni nella CIA di cui quindi conosce ogni piccolo meccanismo ed è questo fattore che rende il romanzo non solo bello ed appassionante, ma estremamente interessante ed accurato nei particolari. La caratterizzazione
dei personaggi è vincente e più di tutti Dominika: una ragazza a cui hanno rubato i sogni e che agisce come un robot in nome del bene supremo per la patria. Difficile smettere di leggere questo romanzo: la capacità narrativa di Matthews è molto alta ma quello che di più colpisce è che si sta leggendo un romanzo di fantasia ma ci si ritrova a chiedersi quante cose nella realtà all'interno della CIA possano davvero accadere. La trama scorre fluida ma sono i personaggi e le dinamiche a colpire di più il lettore: colpi di scena e tecniche di spionaggio sono il punto forte del romanzo che colpiscono ed intrigano. Dominika non è la classica eroina che si impara subito ad amare: abituata da sempre a mentire e a nascondersi, ad essere un camaleonte capace di adattarsi ad ogni situazione risulta spesso essere un'enigma anche per il lettore che imparerà con il tempo a conoscerla per quella che è realmente. Ottima prima prova davvero ben riuscita che canalizza  l'attenzione del lettore e lo intrappola all'interno di una spy story  assolutamente intrigante.

Durata totale della lettura: tre giorni
Bevanda consigliata: Tè alla cannella
Formato consigliato: EBook
Età di lettura consigliata: dai 17 anni



“La CIA e le spie russe si incontrano in uno spy thriller al cardiopalma”


lunedì 21 luglio 2014

Anteprime della settimana

Il 28 Agosto arriverà in libreria Aspettami, un atteso ed irresistibile romantic suspense che intreccia mistero e thriller. Il romanzo è il primo di una serie ma composta da libri conclusivi e con personaggi differenti.



Aspettami
di Elisabeth Naughton

Prezzo Cartaceo: € 16,90
Editore: Corbaccio
Pagine: 378
Genere: Romantic suspense


Dopo un incidente in cui ha perso la memoria, Kate vive con il marito Jake senza riuscire a recuperare le fila della propria esistenza. Dovrebbe sentirsi al sicuro, protetta dall’affetto di Jake e del figlio Reed, eppure non riesce a superare il senso di straniamento che prova persino in casa propria. E quando, improvvisamente, il marito viene trovato morto, assassinato, Kate si trova catapultata in una nuova spaventosa realtà. Perché è stato ucciso? Quali affari nascondeva Jake, e chi è quella bambina di cui Jake custodisce una foto nel suo studio? Kate indaga disperatamente nell’ambiente di lavoro di Jake finché le sue ricerche la portano a San Francisco dove incontra Ryan, industriale farmaceutico vedovo da cinque anni, che non appena vede Kate rimane sconvolto perché in lei crede di aver ritrovato la moglie perduta. Cosa è successo? Chi è veramente Kate? Niente è più sicuro nella vita di entrambi, tranne l’attrazione irresistibile che li spinge l’uno verso l’altra...


Dall'autrice di Cupcake Club un romanzo dal sapore estivo per le vostre vacanze, un'avvincente commedia rosa in libreria il 24 luglio.



Un'estate così
di Roisin Meaney

Prezzo Cartaceo: € 14,90
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Genere: Romance


Nell Mulcahy è cresciuta su un’isoletta al largo della costa irlandese e sta per sposarsi con il suo fidanzato storico, Tim, giovane e affermato programmatore. Le spese per le nozze, però, sono tante e la ragazza sta cercando disperatamente un modo per racimolare qualche soldo in più per avere finalmente la cerimonia perfetta che ha sempre sognato. Decide così di affittare durante l’estate il vecchio cottage che possiede sull’isola. In paese gira voce che quella casa sia stregata, e Nell non ha mai dato peso a quelle che considera delle dicerie di provincia. Ma quando tutto comincia ad andare a rotoli e anche il suo matrimonio sembra sul punto di essere annullato, perfino lei dovrà rimettere in discussione le sue convinzioni: la nostra vita è scritta nelle stelle o siamo noi i responsabili del nostro destino? Di sicuro, una sola cosa è certa: sarà un’estate che nessuno sull’isola potrà dimenticare facilmente...


Se amate i libri dei Chicago Stars di Susan Elizabeth Phillips, sta per arrivare una nuova serie romance ambientata nel mondo sportivo, disponibile in e-book dal 14 Agosto e dal 28 Agosto in libreria.



Il Gioco Perfetto
di Jaci Burton

Prezzo Cartaceo: € 12,00
Prezzo E-Book: € 4,99
Editore: Leggereditore
Genere: Sport Romance


Il giocatore di football professionista Mick Riley, sexy quarterback della squadra del San Francisco, è famoso tanto per il suo braccio potente quanto per le numerose avventure amorose con modelle o star del cinema. Ma quando a una festa incontra l’organizzatrice di eventi Tara Lincoln e passa la notte con lei, l’uomo decide di volerla conoscere meglio e di non desiderare che il loro incontro si limiti all’avventura di una notte. Purtroppo, Tara non è interessata ad approfondire la sua conoscenza: la donna, bella e determinata madre single di un ragazzino di quindici anni, sostiene sia già troppo impegnativo districarsi fra il lavoro e un figlio adolescente e l’ultima cosa di cui ha bisogno è farsi coinvolgere dal folle stile di vita di Mick e dalle luci della ribalta. Tara è già stata scottata una volta dall’amore, quando era ancora una ragazzina ed era rimasta incinta di Nathan, e non ha intenzione di mettere di nuovo a rischio il proprio cuore, né tantomeno quello del figlio, subendo il fascino di un donnaiolo come Mick. Tuttavia, la passione fra i due è inarrestabile e ogni incontro successivo al primo li porta a conoscersi sempre meglio, fisicamente e mentalmente, a tal punto che diventa sempre più difficile per i due lasciar perdere il sentimento che sta nascendo fra loro. Pur continuando a frequentarsi per tutta l’estate, i timori non si attenuano: Tara ha paura di soffrire e di trascinare con sé suo figlio, mentre Mick non si sente pronto per farsi coinvolgere in una storia seria, temendo che questo possa affrettare i tempi e portarlo a concludere la propria carriera nel football. Come se non bastasse, anche la sexy agente sportiva di Mick, Elizabeth Darnell, cerca di rovinare la loro storia, sostenendo che non porterà a nulla di buono per l’immagine di Mick e della squadra, e fa di tutto per allontanare Tara e suo figlio dal suo protetto. Ma, nonostante i dubbi e le paure, i due scoprono di provare un sentimento che va oltre ogni cosa e riescono finalmente a mettere da parte ogni timore, abbandonandosi alla passione e all’amore.






Ed a proposito dei Chicago Stars sarà in libreria prestissimo anche il settimo e conclusivo libro della saga, Seduttore dalla nascita di Susan Elizabeth Phillips vi aspetta in e-book dal 4 Settembre e dal 28 Settembre in versione cartacea.


Recensione: Il Sentiero delle Stelle

Il Sentiero Delle Stelle
di Amy Brill

Prezzo Hardcover: € 17,50
Prezzo E-Book: Non Disponibile
Editore: Piemme
Titolo originale: The Movement of Stars
Pagine: 438
Genere: Romance, narrativa moderna


Isola di Nantucket, 1845. "Voglio scoprire una cometa". È questo che pensa Hannah Price, mentre, come ogni notte, si arrampica sulla terrazza più alta della casa, e scruta il cielo, con il piccolo e impreciso telescopio che le ha regalato suo padre. Una cometa che porti il suo nome: che rivincita sarebbe, per lei che di giorno fa la bibliotecaria e di notte ruba al sonno qualche ora per leggere il disegno mutevole delle stelle, quelle lucine intermittenti così lontane e piene di mistero. Per lei che, come tutte le ragazze della sua età, è destinata invece a sposare un uomo che non ama, e a vedere chiudersi così tutte le possibilità che la vita potrebbe spalancarle davanti. Un giorno, però, alla sua porta bussa Isaac, un marinaio di colore proveniente dalle Isole Azzorre, che le chiede aiuto: vorrebbe imparare a leggere le stelle per orientarsi durante la navigazione. In quegli occhi scuri, così diversi dai suoi, Hannah scorge la sua stessa passione, lo stesso desiderio di superare i confini della propria condizione attraverso la conoscenza. Lentamente, durante le lunghe notti trascorse a osservare il cielo, Hannah e Isaac vedranno germogliare l'amicizia e, poi, l'amore che sconvolgerà per sempre le loro vite.


Hannah contempla le stelle alla ricerca di una cometa da scoprire, ne ha bisogno come dell'aria che respira per poter dimostrare al mondo intero che le donne, nel 1845, e soprattutto lei non hanno bisogno di  un marito per riternersi complete. Sin da bambina il cielo e le stelle hanno rappresentato tutto: i misteri delle costellazioni, la loro luce che
arriva a noi dopo percorsi che durano secoli l'hanno sempre affascinata. Dietro la figura di Hannah l'autrice Amy Brill ha nascosto l'astronoma di  fama internazionale Maria Mitchell: la prima donna ad aver scoperto una cometa e la prima astronoma della storia. Attraverso il racconto romanzato dell'amicizia speciale tra Hannah e Isaac si intravedono le linee storiche che hanno reso Maria indimenticabile ed importante per la storia delle donne. La giovane Hannah ha dentro di sè tanti sogni e tante paure: sa che il suo compito è quello di servire il padre e poi di conseguenza il futuro marito ma dentro di lei la voglia di indipendenza sarà più forte di tutti i preconcetti dell'epoca. L'autrice riesce ad integrare la storia con il romanzo in maniera perfetta ed equilibrata: attraverso gli occhi della protagonista anche noi scopriremo le meraviglie che si celano lassù, nel cielo che immutabile ci guarda ogni giorno: i sogni di Hannah quindi diventeranno i nostri e il coinvolgimento all'interno della storia sarà totale. Una grande prima prova per questa autrice, una storia davvero imperdibile.

Durata totale della lettura: due giorni
Bevanda consigliata: Tè alla menta
Formato consigliato: cartaceo
Età di lettura consigliata: dai 16 anni



“Seguite le stelle, scoprite i loro segreti insieme ad Hannah..”


domenica 20 luglio 2014

Recensione: La piccola Fadette

La piccola Fadette
di George Sand

Editore: Neri Pozza Editore
Prezzo: € 12,90
Pagine: 240
Titolo originale: La petite Fadette


Un’oscura credenza vuole che due fratelli gemelli non possano vivere insieme senza danneggiarsi a vicenda, e che spesso solo la morte di uno dei due possa garantire all’altro di crescere bene. Così, quando nella famiglia Barbeau nascono i gemelli Landry e Sylvinet, la levatrice non esita a mettere in guardia i genitori: occorrerà impedire che i due fratelli passino troppo tempo insieme, per far sì che non si affezionino troppo l’uno all’altro e non diventino, emulandosi a vicenda, ancora più identici di quanto già non siano. Ma il consiglio viene presto accantonato e i gemelli, col tempo, diventano inseparabili e pressoché identici. Anni dopo, quando sono ormai adolescenti, il padre decide che Landry, il più forte e maturo dei due, dovrà andare a servizio presso la tenuta dei Caillaud, in un borgo vicino. Landry si rassegna all’idea di dover partire da casa. Sylvinet, il più fragile, non riesce, invece, ad accettare che le loro vite debbano prendere strade diverse. Il suo affetto per Landry è così esclusivo e morboso che, quando il fratello lontano da casa si invaghisce della piccola Fadette, una ragazzina del borgo della Cosse, Sylvinet è divorato dalla gelosia. La Fadette è una piccola vagabonda che gli abitanti del borgo giudicano con un po’ di disprezzo – la considerano brutta, sporca e dispettosa, tanto da soprannominarla «il grillo» – e un po’ di timore, soprattutto per via di quelle voci che corrono sul conto della nonna, un’esperta guaritrice le cui pratiche sono viste come un incrocio di sapere e stregoneria. La ragazza, invece, benché sia capace di rispondere per le rime a chi la provoca con malizia, ha un carattere mite e generoso: non avendo nulla, si accontenta di poco per essere felice, insegna ai suoi coetanei i rimedi per curare ferite e malanni e rispetta tutte le creature, soprattutto quelle che considera brutte come lei.



Questo libro fin da subito mi ha attratto per la particolarita' di un amore intrecciato che coinvolge i tre protagonisti. In realta' leggendolo, quello che colpisce di piu' e' la lezione morale che il libro cerca di imparitre al lettore. La storia inizia con la nascita di due gemelli, Landry e Sylvinet. Sono completamente diversi tra di loro. Landry e' un tipo spavaldo, duro e coraggioso, con un cuore tenero, mentre Sylvinet e' un ragazzino fragile, timido e viziato. I due fratelli sono molto legati tra loro ma arriva il momento in cui devono separarsi poiche' Landry viene mandato a lavorare in una fattoria vicino casa. Da questo straziante momento di separazione inizia la vera crescita dei due gemelli. Intanto vediamo che Landry, dopo varie vicessitudini si scontra sempre piu' spesso con un nuovo personaggio, la piccola Fadette. La piccola Fadette e' la nipote della strega del paese. Ha sempre vissuto separata e messa da parte da tutti gli altri ragazzini, conciata male e senza nessuna cura di se' era considerata di cattiva compagnia e non di buon auspicio. Landry invece piano piano inizia a conoscerla e ad innamorarsi sempre di piu'. Scopre la vera Fadette, quella che nessuno ha mai avuto il tempo o la vera voglia di conoscere. Una ragazza matura, intelligente e dal cuore gentile e generoso. Grazie alle maledicenze sul conto della Fadette il loro amore non e' ben visto neanche dalla famiglia di Landry ma col tempo e la pazienza la piccola Fadette riuscira' a conquistare il cuore di tutti quanti e anche quello di Sylvinet. Classico lieto fine di un racconto antico. La lettura e' un po' lenta, ma il libro in se' e' breve e davvero si finisce in poco tempo. La storia principale la fanno, a mio parere, Landry e la Fadette piuttosto che i due gemelli e il messaggio che il libro cerca di trasmettere e' quello dei falsi pregiudizi che a volte possono segnare una persona innocente e condizionare la sua vita.

Durata totale della lettura: Tre giorni
Bevanda consigliata: The' al limone
Formato consigliato: Cartaceo
Età di lettura consigliata: dai 17 anni

“La storia di una triplice educazione sentimentale!”

giovedì 17 luglio 2014

Recensione: Un amore di fine secolo

Un amore di fine secolo
di Viviana Giorgi

Prezzo E-Book: € 4,99
Editore: Emma books
Pagine: 381
Genere: Romance storico


È il 1898 e Camille Brontee, sfuggita al grigiore di Liverpool e della sua vita, sbarca a New York per andare incontro a un matrimonio combinato. Peccato che il promesso sposo, il “bastardo americano”, come subito lo soprannomina lei, non si presenti all’appuntamento. Per Miss Brontee inizia così l’avventura nel Nuovo Mondo, dove tutto è possibile, dove persino una donna può entrare a far parte di un universo tutto maschile come quello della redazione di un giornale, il Daily, e vivere una travolgente storia d’amore. Ma con chi? Con l’impacciato erede di un impero finanziario, Ken Benton, che la rispetta e la venera come una vestale, o con l’arrogante Frank Raleigh, spregiudicato editore del Daily, la cui sola vicinanza scatena in lei una guerra continua tra il cuore e la mente? Dovrà attendere gli ultimi sgoccioli del XIX secolo per scoprirlo...Nel suo consueto stile brillante e arguto, Viviana Giorgi ci racconta un’appassionata quanto tormentata storia d’amore. Sullo sfondo, tra realtà e finzione: una New York moderna e vibrante, il mondo dell'editoria e della finanza, i capricci della high society, i conflitti sociali e le prime rivendicazioni femminili. Ma non solo. C'è un altro personaggio che sgomita e spinge lungo tutto il romanzo per emergere: è il Novecento, il nuovo secolo, con le sue promesse e le sue speranze. Per Camille, il secolo dell'amore.


Viviana Giorgi è una delle icone del romance made in Italy, si è ricavata un meritato successo con commedie brillanti, romantiche e spensierate. Questo suo ultimo romanzo storico potrebbe sembrare una scelta coraggiosa, ma se è riuscita a conquistare ed appassionare anche una non amante del genere come sono io direi che è stata una scommessa vinta. Il filone storico è difficile ancor più perché l'autrice ha scelto di ambientare la storia nella New York del XIX secolo e di descrivere due protagonisti con carattere e fuori dagli schemi. Molti sono i personaggi tutti descritti tridimensionalmente anche se i principali sono fondamentalmente tre intorno ai quali si costruisce una storia passionale scritta con vero stile e bravura. La storia d'amore, con immancabile triangolo appunto, colpisce per la profondità e la passionalità ben lontana dalle scene troppo esplicite a cui ormai si è abituati e riesce ad emozionare anche senza gesti eclatanti. La ricostruzione storica conquista pienamente e ci fa conoscere l'America di fine secolo nelle sue contraddizioni e nella sua modernità, il romanzo infatti intreccia realtà e fantasia in maniera stupefacente, toccando anche argomenti seri come il tema dell'emancipazione femminile. Questa autrice ci ha abituato a romanzi di qualità ma questo libro porta realmente una ventata di freschezza in un panorama forse un po' standardizzato. La storia è veloce, frizzante e piena di vita come la New York in cui è ambientata, con degli accenni ironici e divertenti al punto giusto che rendono unico lo stile di quest'autrice che di romanzo in romanzo riesce sempre a sorprendere e a maturare in modo evidente. Questa lettura vi farà emozionare, conoscere una parte di storia ben documentata e vivere una splendida storia d'amore avvincente e un po' tormentata, viste le molte disavventure dei protagonisti, con un finale ovvio ma non scontato nella forma e nel modo in cui ci viene raccontato, non mi resta che augurarvi buona lettura!

Durata totale della lettura: Quattro giorni
Bevanda consigliata: Tè con biscotti
Formato consigliato: E-Book
Età di lettura consigliata: dai 17 anni
Sito dell'autrice: Viviana Giorgi
“Una romanticissima lettura tra realtà e finzione!”

mercoledì 16 luglio 2014

Recensione: Un incantevole imprevisto

Un incantevole imprevisto
di Marianne Kavanagh

Prezzo Hardcover: € 16,40
Prezzo E-Book: € 9,99
Editore: Garzanti
Titolo originale: For once in my life
Pagine: 316
Genere: Romance, narrativa moderna


Tess e George non potrebbero essere più diversi, eppure sono anime gemelle. Lei è la classica brava ragazza, ordinata e per bene, lui fa il musicista, ha un'anima solitaria e qualche segreto di troppo. Eppure sono fatti l'uno per l'altro, solo che non si conoscono ancora. Vivono a Londra. Hanno frequentato la stessa università. Hanno amici in comune che cercano di farli incontrare. Ma ogni volta che stanno per conoscersi a un concerto, a un matrimonio, a una festa, una serie di imprevisti li allontana, e il fatidico momento sembra non arrivare mai. Fino al giorno in cui, per caso, finalmente le loro strade si incrociano. Non c'è bisogno di nessuna parola, di nessun gesto. Basta uno sguardo e Tess riconosce George, anche se non l'ha mai visto. In quegli occhi che la fissano immobili, c'è tutto il loro mondo, tutto il loro futuro e la certezza di stare insieme da sempre. Solo che adesso è troppo tardi. La vita li ha allontanati l'uno dall'altro e ci sono ancora molti ostacoli a dividerli. Devono affrontarli insieme, devono trovare il modo di difendere quello che hanno di più prezioso: un amore senza uguali, un amore scritto nelle stelle. Costi quel che costi.


Le copertine e i titoli dei libri sembrano seguire delle tendenze cicliche ed ultimamente si trovano moltissimi romanzi che infatti ne ricordano altri più o meno vagamente; il risultato personalmente ritengo sia solo una gran confusione! Evidente è la somiglianza almeno estetica di questo libro con una famosa serie con un titolo molto simile, ma non fatevi ingannare perché le analogie si fermano qui, questo romanzo infatti non è un new adult ma un romance che gioca molto sulla suspense e sul concetto di destino. Suspense non perché ci siano misteri da risolvere e neanche molti fatti solo due vite che si incrociano di continuo senza incontrarsi, due anime che si conoscono da sempre ma che attendono anni prima di arrivare al loro lieto fine e si resta in attesa di questo avvenimento per quasi tutto il libro che, ovviamente, avviene sul finale. L'epilogo è anche l'unica parte viva del libro, in cui la storia si risolleva e finalmente prende la svolta tanto attesa. L'idea di base della storia l'ho trovata molto valida, a suo modo originale e trattata con un linguaggio fresco, qualcosa però a mio parere non ha funzionato con la narrazione che a tratti risulta lenta e dispersiva tanto che si fatica quasi ad andare avanti con la lettura. La storia è intensa e piena di sentimento, il racconto gioca molto sul rincorrersi dei protagonisti nonostante il tempo che trascorre. Una lettura sulla forza dell'amore e del destino, che ci fa credere all'esistenza dell'anima gemella e che rende reali tutte quelle coincidenze ed occasioni mancate e non che alla fine ci portano a realizzare i nostri sogni. Questo gioco di coincidenze l'ho trovato magnifico e ben fatto e, come accennavo, l'idea della trama è molto valida, però anche se scritto in modo semplice a tratti la mancanza di eventi, com'è poi nella vita reale, porta un po' di stasi anche nel lettore. Una lettura intensa e forse non immediata come sembra per chi crede nel vero amore nel senso più puro del termine!

Durata totale della lettura: Dieci giorni
Bevanda consigliata: Tè con latte
Formato consigliato: E-Book
Età di lettura consigliata: dai 16 anni
Sito dell'autrice: Marianne Kavanagh
“Non è mai troppo tardi per il destino e per trovare il vero amore!”

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...