News

| Scrivi una dichiarazione d'amore e Vinci un romanzo YouFeel avete tempo fino al 24 novembre | Blogtour #Tappa3 Il mio sbaglio preferito | Nuove anteprime ogni settimana | Aggiornata pagina "In uscita" |

martedì 14 agosto 2012

Recensione: Chi è Mara Dyer


Chi è Mara Dyer
di Michelle Hodkin

Prezzo di copertina: € 16,00
Prezzo e-book: € 9,99
Editore: Mondadori
Pagine: 433
Formato: Rilegato con sovraccoperta
Lingua: Italiano
Lingua originale: inglese
Titolo originale: The Unbecoming of Mara Dyer
Traduzione: E. Costantino
Genere: mistero, thriller per adolescenti, paranormale

“Ti inseguirà come un sogno. Ti trascinerà senza via di scampo.” Cassandra Clare

È possibile uccidere con la sola forza del pensiero.

Era solo un gioco. Eppure Mara non voleva partecipare alla seduta spiritica con le sue amiche Rachel e Claire. Sei mesi dopo, Mara si risveglia dal coma in una stanza di ospedale. E le sue amiche sono morte. Cos’è successo quella notte al manicomio abbandonato? Perché Mara è l’unica sopravvissuta? Orribili allucinazioni iniziano a perseguitarla e un dubbio si insinua nella sua mente: e se fosse stata lei a causare quelle morti, come aveva predetto la seduta spiritica? L’incontro con il turbolento, bellissimo Noah potrebbe essere la sua salvezza o la sua definitiva condanna. Perché anche Noah ha un segreto, legato al grande mistero che la tormenta: chi è Mara Dyer? Un viaggio ipnotico tra i fantasmi dell’amore e della psiche per un esordio thriller paranormale che ha stregato i lettori americani.


Impalpabile, come l’acqua, questo romanzo ti coinvolge e ti entra dentro. Una copertina più che azzeccata che rappresenta la perdita improvvisa di certezze, il non riuscire a toccare il fondo di una situazione in cui l’unica ancora di salvezza si rivela essere il rapporto con il ragazzo che si scoprirà essere l’antitesi alla protagonista. Questo romanzo viaggia su un filo sottile tra i misteri della mente, la perdita delle sicurezze di una vita, la paura e i sentimenti della protagonista , una storia ben strutturata e originale, che senza mai esagerare procede in maniera fluida, attanaglia il lettore e non lo lascia fino alla fine. Molti hanno contestato la parte “paranormale” che emerge verso la fine del libro, ma personalmente l’ho trovata ben inserita e contestualizzata, la svolta giusta per questo romanzo. I personaggi non sono caratterizzati alla perfezione, ma sono coinvolgenti e questo libro si legge d’un fiato quasi trattenendo il respiro, entrandoti sottopelle in quel modo vivido che pochi romanzi riescono a fare. La strada dolorosa verso la verità è solo l’inizio della storia di Mara, certo è un romanzo per adolescenti ma che verrà apprezzato da tutti, scritto veramente bene e in cui la poca caratterizzazione passa quasi in secondo piano rispetto ad una trama nuova e veramente ben fatta. Una narrazione impalpabile, leggera quasi un gioco di riflessi che a volte confonde il lettore, se non fosse per le spiegazioni che gli vengono date non riuscirebbe a distinguere il reale dalle visioni. Un romanzo nuovo, e finalmente direi, che contiene molti elementi; mistero e suspance, morti e sedute spiritiche, strane coincidenze, affetti e famiglia, scuola e amore. Un esordio e un primo libro di una trilogia di cui non si ha nulla o poco da obbiettare e che vi posso solo consigliare, l’unico peccato e che il secondo libro uscirà in America quest’autunno quindi dovremmo aspettare per leggere come si evolverà la storia.

Durata della lettura: due giorni
Bevanda consigliata: Latte di mandorla
Età di lettura consigliata: dai 16 anni





“Non vedrete l'ora di leggere il seguito!”

Serie Mara Dyer
1. The Unbecoming of Mara Dyer, 2011 (Chi è Mara Dyer, 2012)
2. The Evolution of Mara Dyer, previsto per il 2012
3. The Retribution of Mara Dyer, previsto per il 2013


4 commenti:

  1. L'ho adorato! Non vedo l'ora che esca il continuo!

    RispondiElimina
  2. Concordo con ogni lettera, virgola e punto! Un libro che mi ha sorpresa moltissimo, ho tante aspettative per il seguito :)
    Solo che... io pensavo fosse una duologia! :O
    Oh be', se continua così, poco male che ce ne sia un terzo :D

    RispondiElimina
  3. io ero convinta che fosse una duologia!!
    non fa niente meglio così :)
    ma quando esce precisamente the evolution of mara dyer?

    RispondiElimina
  4. quando uscirà il secondo in italia?!!non trovo notizie!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...